FAQ
Assistenza Mude Sisma2012 > Help Desk Mude > FAQ

Fai una domanda:


Fabbricati rurali strumentali. Costo convenzionale. Riduzione/Incrementi

Soluzione

La riduzione del 30% del costo convenzionale prevista per i fabbricati rurali può essere compensata dagli eventuali incrementi? Esempio: se il fabbricato rurale è vincolato, si può limitare il decremento al 20% (30% meno maggiorazione del 10% per vincolo ex artt. 136 e 142 dlgs 142/2004?

No, in questo modo si otterrebbe una cifra errata. La detrazione non si compensa con l'incremento. Prima si calcola la detrazione poi si aggiunge, al costo convenzionale così ridotto, l'incremento per vincolo o il contrario (il risultato non cambia).
In caso di più incrementi questi vengono sommati e applicati una sola volta tutti insieme sul costo convenzionale, perché se lo si calcolasse a scaglioni le maggiorazioni successive alla prima incrementerebbero non solo il costo convenzionale di base ma anche le quote appena maggiorate. Ad esempio: edificio dichiarato di interesse culturale (art. 13, d.lgs 42/2004) (40%), efficientamento energetico (10%), ubicazione disagiata del cantiere (10%) = 60%.

 

 
Ti รจ stato d'aiuto questo articolo? si / no
Dettagli articolo
ID Articolo: 556
Categoria: Condizioni per la concessione di contributi (Art. 2)
Data inserimento: 12-Jun-2013 11:39:34
Visite: 2306
Valutazione (Voti): Articolo valutato 3.4/5.0 (18)

 
« Indietro